Kernel Festival
ENG


Duomo

blackstrip

/VENERDÌ_4 & SABATO_5/9

/Piazza del Duomo, Messina

Rassegna di cortometraggi di audiovisual mapping.
La facciata del Duomo di Messina diventa protagonista e ispirazione dei cortometraggi realizzati da artisti di rilievo internazionale e giovani talenti della piattaforma Kernel.
La storica cattedrale rivive con le diverse interpretazioni audiovisive proposte dagli artisti coinvolti.

/Inizio spettacoli

_21.30 _22.30

Programma

/OUCHHH_TK

ASYMPTOTE

Il Duomo di Messina ha delle caratteristiche proprie che lo distinguono da altre costruzioni architettoniche, riunendo in sé due anime. E’ uno dei primi edifici in stile gotico della Sicilia che mantiene al contempo delle caratteristiche Normanne con elementi distintivi di entrambi i periodi che non interferiscono tra loro. Da questo trae ispirazione il lavoro, dalle strutture complesse e dalle forme geometriche che costituiscono gli elementi caratteristici di questi due stili.

/DELTAPROCESS_IT

DUALISM

Cosa sarebbe il bene senza il male? Il bianco sarebbe bianco senza il nero? L’esistenza del Male porta inevitabilmente all’esistenza del Bene. Un dualismo negli sguardi, nella religione, nella politica , nell arte e in molte altre cose.La sfida è capire quale sia la barriera e accettarla così come ci viene proposta. Su questo dualismo l’uomo ha sempre sentito il bisogno di riflettere e rivolgere uno sguardo morale sulle cose del mondo, sulla vita e le sue espressioni artistiche.Nella installazione che proponiamo sfideremo anche questo sguardo. Un viaggio tra giochi architetturali nella nostra visione tra bene e il male.

/GLOWARP_IT

SOUVENIR D’ARTISTA#MESSINA

Utilizzando le tecniche pittoriche degli stili più conosciuti, Souvenir d’Artista#Messina, rende omaggio alla storia dell’arte moderna e contemporanea attraverso 15 opere uniche realizzate con tecnica mista su carta, che trasformano la facciata del Duomo in una estemporanea opera d’arte.

/HZ_LAB _IT

LIGHT ELEMENTS

Ogni cosa nell’Universo è disposta secondo un preciso equilibrio, regolato dalle leggi cosmiche. Originati da un caos primordiale gli elementi (fuoco, aria, acqua, e terra) sono alla base dell’ordine delle cose e dell’organizzazione dell’Universo. Ogni elemento non può esistere senza l’altro, avendo la capacità di mutarsi l’uno nell’altro. Ma cosa succede se questi elementi incontrano la luce?

/MIRA_PIXELSHAPES _IT

DISORDER

Nato dalla collaborazione di più’ menti, il progetto rispecchia la vera anima dei suoi ideatori. Principalmente dediti al live performance, abbiamo sviluppa- to una narrazione non lineare. Con una track audio dal groove minimale e una sequenze di scene in bianco e nero che mettono in risalto gli elementi architettonici del duomo, lo scopo è di disorientare e coinvolgere lo spetta- tore, catapultandolo in uno scenario onirico.

/MICRON_IT

DANZE DI LUCE

Una bianca figura di donna abita la facciata del Duomo con la sua danza. il Duomo illumina le architetture e giocando con le trasparenze sembra danzare con lei.

/VIDEOEDIV _IT

RETROGAME

Un video ​dedicato a videogiochi del passato e alla cultura retroludica che esplora il processo evolutivo del campo videoludico fino alle console d​i​quarta generazione.​Ispirati da Patrick Jean nel suo cortometraggio. “Pixels” dove i giochi arcade classici degli anni 1980 viaggiano a New York City e iniziano a divorarlo in blocchi di 8 b​it.

/AREAODEON _IT

WYSIWYG

Acronimo per l’inglese What You See Is What You Get.
Termine proprio del campo dell’informatica che si riferisce al problema di ottenere “su carta” quanto visualizzato a schermo.
WYSIWYG è inoltre un software di lighting simulation, utilizzato per creare un’anteprima realistica degli effetti che determinati corpi illuminanti avrebbero se installati sul Duomo di Messina. Un gioco che confida dichiaratamente nell’immediatezza della percezione, sperimentando nella videoproiezione il linguaggio di una pura illuminotecnica.

Kernel Festival - 2011 - 2012 - 2013 © AREAODEON - Monza - CF/Partita IVA: 05175540961