Parco Sonoro

Festival /012 > Parco Sonoro

sunboxes
Parco Sonoro è un nuovo spazio aperto del Kernel Festival, inserito nel contesto naturalistico del parco di Villa Tittoni Traversi a Desio, sede della seconda edizione del Festival. Un’iniziativa che invita a riflettere sul rapporto fra arte e contesto, artificio e natura. Più nello specifico, si propone un’indagine sui meccanismi che possano stimolare un’interpretazione inusuale della dimensione uditiva in relazione alle altre dimensioni percettive.

Il progetto prevede la realizzazione di una serie di installazioni sonore che, nel periodo del Festival, andranno a valorizzare il parco, inserendosi nel suo paesaggio naturale, senza negarne l’armonia, a definizione di un inedito orizzonte. Le opere saranno ideate, realizzate ed allestite, dagli studenti di alcune prestigiose accademie, nell’ottica di offrire ai partecipanti una preziosa occasione di visibilità e confronto internazionale.

I giovani studenti, artisti e musicisti, selezionati dai rispettivi docenti per rappresentare ognuno il proprio istituto, saranno chiamati a elaborare ed allestire installazioni sonore che intendano dialogare con la bellezza del parco e gli elementi naturali del paesaggio, contribuendo a creare un nuovo e suggestivo scenario sonoro, visivo e percettivo. I riflessi sonori delle installazioni saranno così stimolo per la sensibilità artistica e la consapevolezza naturalistica dei visitatori, che saranno invitati a interpretare l’ambiente secondo una nuova prospettiva emozionale.

Queste le Accademie coinvolte:

Conservatorio di Como IED NabaSound SAIC

Kernel Festival - 2011 - 2012 - 2013 © AREAODEON - Monza - CF/Partita IVA: 05175540961